Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prestashop 1.6 Guida e Tutorial.

Applicare regole ai prezzi

In questo capitolo vediamo insieme come creare sconti, buoni d'acquisto, offerte e inserire regole, per determinati clienti o per determinati prodotti.

Questa voce di menu ha tre sezioni al suo interno:

Regole carrello: regole e sconti applicati ai clienti e determinati gruppi di utenti, sull’ammontare complessivo del carrello.

Regole catalogo prezzi: regole e sconti applicati direttamente ai prodotti del nostro catalogo.

Marketing: mostra un elenco dei moduli rivolti alle vendite su altre piattaforme e sui social.

In questo esempio non ci sono regole nel carrello, per crearne una ci basta cliccare su Aggiungi una nuova regola carrello.

 

Menu Regole prezzi → Regole Carrello

Creazione di una Regola carrello

Con l'inserimento di una Regola Carrello andiamo a definire i criteri di sconto o voucher da applicare sul carrello di spesa dei nostri clienti, questo puo' servire a creare delle promozioni (buoni sconto e voucher), oppure, una altra applicazione pratica, puo essere il cliente dopo una "restituzione prodotto". Fondamentalmente possiamo farli fruire in questo modo:

Sconto percentuale sul totale dell’acquisto.

Sconto fisso di una somma predefinita.

Spese di spedizioni gratuite a fronte di una determinata spesa.

Regalo di prodotti.

Queste regole le possiamo applicarle ad un singolo cliente, ad un gruppo o a tutti i clienti registrati.

1.Clicchiamo su Aggiungi una nuova regola carrello; al suo interno troviamo tre schede:

Informazioni.

Condizioni.

Azioni.

Scheda Informazioni

Nome: Digitare il nome della regola.

Descrizione: Inserire una descrizione o la motivazione del buono, (questo testo non sara' letto da chi lo riceve).

Codice: Codice univoco del nostro buono, possiamo crearlo noi o cliccare sul pulsante Crea, a questo punto il cliente potra' beneficiare dello sconto o voucher, al momento dell'acquisto, una volta inserito il codice appena impostato; Se lasciamo vuoto questo campo, la regola verrà applicata automaticamente ai clienti beneficiari.

Evidenzia: attivando questa opzione, il cliente sara avvisato dell'esistenza del buono sconto o voucher durante il processo di acquisto

Uso parziale: nel caso in cui il buono del cliente e' superiore all'ammontare del carrello, attivando questa opzione, gli verra generato automaticamente un altro buono con la rimanenza non utilizzata precedentemente da riutilizzare al prossimo acquisto. Disattivando questa opzione, il cliente potra' utilizzare il buono una volta sola senza recuperarne la somma residua.

Priorità: Possiamo impostare la priorità della regola rispetto ad altre gia' presenti; il numero 1 avrà priorità su quella con il numero 2 e così via.

Stato: Attivare o disattivare il buono.

 

Scheda Condizioni

in Questa scheda possiamo configurare vari parametri che permettono di definire chi ha il diritto a utilizzare questa regola e con quali modalita'.

Limita a singolo cliente: Possiamo scegliere un singolo cliente (ottimo in caso di rimborsi per restituzione del prodotto), oppure lasciarlo vuoto e quindi destinarlo a tutti i clienti.

Validità: possiamo definire la durata del buono.

Quantità minima: scegliamo l'importo minimo di spesa per poter utilizzare il buono, scegliamo se questo importo sia incluso di tasse o prezzo della spedizione

Totale disponibile: Scegliamo il numero massimo di clienti che possono usufruire di questa regola.

Totale disponibile per ciascun cliente: Numero di volte che il singolo cliente puo' beneficiare della regola (sconto).

Restrizioni: Qui possiamo selezionare le restrizioni della regola, esempio: vale solo se utilizza un determinato corriere, se fa parte di un determinato gruppo di clienti, o se acquista determinati prodotti in determinate categorie.

 

Scheda Azioni

In quest’ultima scheda possiamo selezionare se dare uno sconto in percentuale o come somma fissa da scalare dal totale del carrello, con o senza prezzo spedizione, scegliere se lo sconto e applicabile ad uno specifico prodotto o se applicarlo al prodotto meno caro del carrello cliente, o ad una serie di prodotti.

Possiamo offrire la Spedizione gratuita oppure offrire un certo prodotto in regalo, basta cliccare sul  negli appositi campi.

Una volta creato il buono, dobbiamo avvisare i nostri clienti, ai quali è destinata la promozione, inviando loro il codice (se impostato) e il periodo di validita' settato.

Se il buono e' riservato solo ad alcuni clienti, quest'ultimo apparira'  nel loro account alla voce I MEI BUONI, se invece i buoni sono rivolti a tutti i nostri clienti, non verra' riportato nel loro account, dunque si rende necessario avvisare i clienti di questa offerta.

 

 

 

È espressamente vietata qualsiasi copia o riproduzione totale o parziale di questa guida.Si autorizza la condivisione della guida su altri siti web tramite link diretto che riporta al contenuto presente su questo sito internet. Condizione imprescindibile è che il logo “latuacitta.net” sia visibile nella pagina del sito web che condivide la nostra guida.

Tags: guida prestashop, tutorial prestashop, prestashop regole carrello

Guida e-Commerce Prestashop 1.6

I NOSTRI SERVIZI

E-COMMERCE
CENTRO COMMERCIALE
SITO INTERNET

Per abbonamenti in Italia chiama il:

+39 3475448553